03 agosto 2010

La popolazione globale online aumenterà del 42% entro il 2014

 

In base a un recente rapporto di Forrester Research, la popolazione globale online aumenterà del 42%, fino a raggiungere i 2,32 miliardi entro il 2014. Il Medio Oriente e l'Africa mostreranno la crescita maggiore in questo periodo (78%), ma avranno anche il minor numero di utenti Internet: 241 milioni.

La crescita maggiore avverrà in Paesi europei come Polonia, Ucraina, Russia e Turchia. La Cina avrà i maggiori spenditori online dell'Asia e il Brasile guiderà la spesa per l'e-commerce in America Latina.

Invece, secondo Forrester Research, le aspettative di crescita online per Stati Uniti e Canada sono molto basse, solo il 3% ogni anno fino al 2014 e questi Paesi costituiranno solo il 13% della popolazione online totale. Si tratta di una diminuzione rispetto al 2009, quando Stati Uniti e Canada costituivano il 16% della popolazione online.

Secondo il rapporto di Forrester, per le aziende interessate a raggiungere questi mercati online in crescita, la traduzione dei propri contenuti nella lingua locale rappresenterà un vantaggio. Il rapporto sostiene che le aziende di commercio elettronico intenzionate a tradurre nelle lingue locali – inizialmente anche quantitativi minimi di contenuto – saranno più pronte ad accogliere una base di utenti online globali sempre più diversificata, rispetto alle controparti con siti web esclusivamente in inglese.

 

Chi è MotionPoint

MotionPoint aiuta i marchi a crescere attirando nuovi clienti in tutto il mondo.

La piattaforma pronta all'uso di MotionPoint, il servizio di traduzione di siti web più efficace al mondo, combina tecnologia innovativa, big data, traduzioni di qualità e una profonda conoscenza del marketing internazionale. L'approccio di MotionPoint garantisce la qualità, la sicurezza e la scalabilità necessarie per avere successo in un mercato globale sempre più competitivo, sia online che offline.

 

La piattaforma di globalizzazione leader nel mondo per le aziende

Contattaci