MotionPoint: albori, svolte e progresso

In un'intervista dettagliata, Will Fleming, amministratore delegato di MotionPoint, parla delle origini dell'azienda e di come stia vivendo un'altra evoluzione imprenditoriale.

Avatar di MotionPoint
MotionPoint

21 gennaio 2016

LETTURA 1 MIN

Will Fleming, amministratore delegato di MotionPoint, ha recentemente parlato a lungo con Sramana Mitra, creatore della serie di interviste "Entrepreneur Journeys", sui suoi primi giorni da uomo d'affari e su come la capacità di individuare le tendenze e un impegno ad ascoltare i clienti abbiano trasformato MotionPoint in un'azienda leader nel settore.

L'intervista esclusiva e approfondita ha evidenziato l'intenzione dell'azienda di apportare cambiamenti significativi ai processi e ai modelli commerciali al fine di aiutare i clienti a raggiungere il successo in nuovi mercati internazionali.

Un estratto dell'intervista:

Sramana Mitra: Mentre descrivevi questa cosa della localizzazione, io ho pensato: "Ok, non si tratta solo di fare il sito in un'altra lingua. Vendere in un'altra zona geografica è tutta un'altra storia".

Will Fleming: Esattamente. … (I nostri clienti) dicevano: "Ecco che cosa voglio farvi capire. Prendiamo ad esempio il mercato ispanico. Molti dei vostri clienti hanno un sito in spagnolo per i clienti statunitensi. Lì, abbiamo dei problemi in comune".

Noi abbiamo detto: "Cioè?" Pensavamo che loro si occupassero di business completamente diversi.

Loro hanno detto: "Sappiamo che ci occupiamo di business completamente diversi ma ciò che tutti noi vogliamo sul nostro sito web spagnolo è un traffico in lingua spagnola. Vogliamo anche essere sicuri che il sito in lingua spagnola sia particolarmente coinvolgente per i visitatori ispanofoni".

Sono stati quei commenti a farci avere la visione chiara di un ampliamento del nostro business e dell'opportunità commerciale. Mentre prima ci consideravamo una società di traduzione di siti web, a quel punto abbiamo capito che esiste un'opportunità molto più vasta per favorire i risultati commerciali e aiutare le aziende a penetrare in nuovi mercati. È stata una mossa fondamentale per noi.

Ha condotto a un processo che è iniziato in quel momento ed è continuato fino al giorno in cui ci siamo chiesti: "Che cosa vuol dire? Che cosa implica per noi sia dal punto di vista della strategia sia dal punto di vista dello sviluppo di un prodotto?"

Continua a leggere l'intervista sul blog Un milione dopo l'altro.

Avatar di MotionPoint
MotionPoint

21 gennaio 2016

LETTURA 1 MIN