Traduzione del GHS e conformità alle norme governative

La competenza è essenziale quando si tratta di tradurre le informazioni sui rischi delle sostanze chimiche destinate ai mercati globali.

Avatar di Chris Hutchins
Chris Hutchins

14 febbraio 2017

LETTURA 2 MIN

I produttori di ogni tipo, specialmente di sostanze chimiche, sanno che la conformità alle norme governative è fondamentale per la propria attività. Il mancato adempimento alle normative locali in un settore così rigido può portare a multe e sanzioni, o, peggio, a mettere a rischio il futuro della propria azienda.

Lo stesso vale per quelle società che desiderano espandersi nei mercati internazionali. Ma qui la faccenda si complica. Servire i clienti globali online nella loro lingua preferita è d'obbligo.

Tuttavia, la necessità di tradurre i contenuti va ben oltre il sito web di un produttore di sostanze chimiche. Infatti, è altrettanto importante localizzare la documentazione e le istruzioni di supporto. A tale proposito, una necessità spesso trascurata è quella legata alla traduzione del GHS e alla fornitura di informazioni sulla sicurezza localizzate per i mercati globali.

Perché è importante

Per GHS, acronimo di Globally Harmonized System of Classification and Labeling of Chemicals, si intende il sistema di classificazione delle sostanze chimiche in base al livello di pericolosità per l'uomo. Tali informazioni sono riportate sulle etichette, i pittogrammi e le schede di sicurezza. Questo sistema fu adottato dalle Nazioni Unite nel 2002 per garantire l'utilizzo, il trasporto e lo smaltimento sicuri delle sostanze chimiche. Etichettando questi prodotti con informazioni "armonizzate" riconoscibili in ogni parte del mondo, gli acquirenti e i lavoratori possono comprendere appieno i pericoli legati a tali sostanze e sapere come reagire in casi di esposizione diretta. L'uniformità di queste normative e regole facilita anche il commercio globale.

Sebbene il settore chimico abbia implementato il sistema GHS, un aspetto chiave risulta ancora incorente. Questi contenuti devono essere tradotti nelle lingue appropriate per i mercati esteri. Inoltre, devono essere totalmente conformi alle norme e ai regolamenti di ciascun paese. Infatti, questi regolamenti spesso variano in base al paese.

Ciò può rappresentare una sfida difficile per i produttori chimici. La traduzione del GHS può risultare complessa e laboriosa, e andare al di là delle loro capacità. Infatti, oltre alla fluidità linguistica, è importante anche mantenere la fluidità nella traduzione delle normative e dei requisiti nazionali e regionali.

Mantenere la fluidità nella traduzione delle normative e dei requisiti nazionali e locali è fondamentale.

Inoltre, paesi diversi, anche se condividono una lingua, possono richiedere una terminologia diversa per descrivere i pericoli, le avvertenze, i termini di segnalazione e le informazioni riguardanti la salute e la sicurezza. Ciò richiede adesione agli adempimenti burocratici locali, fluidità nella lingua locale, coerenza nella traduzione, controllo della qualità e molto altro.

Sebbene queste sfumature specifiche per mercato possano essere sottili, è molto importante tradurle adeguatamente. Le varianze sono un ottimo esempio. Una traduzione letterale della frase "serious eye damage" potrebbe essere appropriata in un paese, mentre l'espressione "severe eye damage" potrebbe richiedere una terminologia diversa in un altro.

Traduzione del GHS: miti da sfatare

Se la tua società chimica desidera espandersi nei mercati globali, deve soddisfare gli standard GHS (o altri regolamenti locali, se il paese non ha ancora adottato il sistema GHS), e deve farlo nella lingua preferita di quel paese. Si tratta di un compito molto insidioso, dato che le traduzioni scorrette possono esporre l'organizzazione a grandi rischi.

Ma, fortunatamente, grazie alla piattaforma di globalizzazione di MotionPoint, la tua società non correrà alcun rischio. La nostra piattaforma altamente efficace e flessibile è in grado di gestire non solo la traduzione di siti web, ma anche quella del GHS. Siamo in grado di individuare la terminologia preferita in qualsiasi mercato desideri espanderti, nonché di adattarci a qualunque preferenza locali e offrire una traduzione del tuo GHS (o altro sistema) di qualità eccellente.

Infatti, MotionPoint possiede una vasta esperienza non solo nella traduzione di normative e regolamenti, ma anche, più specificatamente, di contenuti riguardanti la direttiva RoHS (Restriction of Hazardous Substances - Direttiva sulla restrizione dell'uso di sostanze pericolose), nonché in settori tecnici come quello sanitario o chimico.

Vuoi scoprire di più su come MotionPoint può aiutare la tua società a espandersi nei mercati globali, offrendo ai nuovi clienti contenuti GHS perfettamente tradotti? Contattaci. Ci piace parlare di lavoro.

Avatar di Chris Hutchins
Chris Hutchins

14 febbraio 2017

LETTURA 2 MIN