Scopri la versatilità e la potenza di una memoria di traduzione

La vostra arma segreta nella traduzione di siti web.

Avatar Craig Witt
Craig Witt

03 luglio 2018

LETTURA 2 MIN

La traduzione di siti web è complicata. Spesso si tratta di un processo lungo ed elaborato, che consiste nella:

  • Raccolta di tutti i contenuti da tradurre
  • Spedizione a un team di traduttori
  • Supervisione della traduzione iterativa e del processo di controllo qualità
  • Ricezione dei contenuti tradotti
  • Pubblicazione online laddove necessario

E, ogni volta in cui vengono creati nuovi contenuti, il processo si ripete da capo... con enormi perdite di tempo e, in molti casi, di denaro.

Fortunatamente, le memorie traduttive costituiscono un valido aiuto, semplificando notevolmente il processo di traduzione di siti web.

Cos'è una memoria di traduzione?

La memoria di traduzione è un database in grado di archiviare tutti i contenuti tradotti dei progetti di traduzione di siti web. Questi contenuti vengono spesso salvati come singole parole, frasi o interi periodi, chiamati segmenti. I segmenti vengono utilizzati dai software gestionali di traduzione per agevolare i traduttori e per velocizzare il processo di pubblicazione di contenuti già precedentemente tradotti.

Un esempio: avete già tradotto il vostro sito web per la clientela francofona ma volete aggiungere una nuova sezione successivamente. Il vostro team di traduttori può utilizzare la memoria di traduzione per trovare quei periodi all'interno dei nuovi contenuti che sono già stati tradotti in precedenza.

Si possono poi pubblicare manualmente i contenuti localizzati, evitando di tradurre due volte gli stessi periodi, risparmiando così tempo e denaro. In alternativa, si può scegliere di inserire automaticamente tutti i segmenti già tradotti, con l'aiuto di un software.

Come funziona una memoria di traduzione?

Quando vi trovate a dover tradurre per la prima volta il vostro sito web, i migliori fornitori di servizi di localizzazione di siti web vi aiutano a individuare i contenuti che si ripetono più frequentemente, come per esempio espressioni quali "descrizione dei prodotti", o che sono centrali rispetto al vostro brand, come la descrizione della vostra azienda.

Il team tecnico del vostro fornitore procede all'identificazione e alla codificazione di tali segmenti di contenuto. Il database della vostra memoria di traduzione cattura questi segmenti tradotti nella lingua originale del vostro sito web, insieme alla loro controparte tradotta. Queste parti vengono chiamate "unità traduttive".

Quando pubblicate nuovi contenuti nel vostro sito web, i team di traduzione possono accedere alla memoria di traduzione, facendole elaborare i nuovi contenuti per il sito localizzato. La memoria di traduzione analizza i nuovi contenuti, cercando frasi tradotte in precedenza.

Il database mostrerà i cosiddetti exact match, ossia segmenti identici a quelli già tradotti e i fuzzy match, segmenti simili ai contenuti già tradotti.

Il traduttore può scegliere di implementare le traduzioni esistenti anziché sottoporre tutti i nuovi contenuti a un nuovo processo di traduzione.

I vantaggi della memoria di traduzione

Disporre di un database dei contenuti precedentemente tradotti può essere utile a voi e ai vostri collaboratori:

Velocità

Le traduzioni vengono completate e implementate più rapidamente, facendo risparmiare tempo prezioso ed evitando di svolgere due volte lo stesso lavoro.

Convenienza

I fornitori seri di servizi di localizzazione di siti web non fanno pagare una seconda volta la traduzione di contenuti già tradotti. Questo si traduce in una minima spesa con una massima resa della traduzione, che può comparire decine e decine (o persino centinaia) di volte nel vostro sito web, senza costi aggiuntivi.

Coerenza

Grazie alla memoria di traduzione, tutte le traduzioni saranno sempre accurate e in linea con la filosofia del brand, con le sfumature culturali e con i dettagli tecnici precedentemente tradotti.

Inoltre, scegliendo un servizio "chiavi in ​​mano" di localizzazione di siti web, si acquista una memoria di traduzione come parte perfettamente integrata del flusso di lavoro di traduzione. Non dovrete preoccuparvi della costruzione di una memoria di traduzione in occasione del primo progetto né della sua gestione nei successivi. Tutto è già incluso nel pacchetto, senza ulteriore lavoro da parte vostra.

La memoria di traduzione è uno strumento pratico e potente per tutte le aziende che necessitano di implementare in maniera facile e veloce siti web in varie lingue; è inoltre un elemento fondamentale che consente la scalabilità online delle attività internazionali.

Avatar Craig Witt
Craig Witt

03 luglio 2018

LETTURA 2 MIN