La "conoscenza culturale" trasforma i visitatori del sito in clienti

I siti tradotti che mostrano una conoscenza delle preferenze di acquisto locali generano fiducia nei clienti e dunque conversioni, parola del nostro vicepresidente esecutivo.

Avatar di MotionPoint
MotionPoint

20 settembre 2017

LETTURA 1 MIN
Craig Witt
Craig Witt

Un dirigente di MotionPoint ha dichiarato a Retail Merchandiser che la traduzione di siti web aiuta i rivenditori online a offrire servizi ai clienti nei mercati globali, ma che un incremento delle vendite è possibile solo se i marchi sfruttano la loro "conoscenza culturale".

Craig Witt, Vicepresidente esecutivo di MotionPoint, ha spiegato che per conoscenza culturale s'intende la capacità di comprendere "le differenze culturali che possono influenzare la percezione del marchio e le decisioni di acquisto".

Witt ha evidenziato vari modi per sfruttare questi dati, tra cui:

  • valutazione delle preoccupazioni specifiche del mercato, come la privacy online;
  • conoscenza dei motori di ricerca locali per massimizzare la SEO regionale;
  • supporto di piattaforme di pagamento locali.

Leggi la storia di Retail Merchandiser per ulteriori informazioni.

Avatar di MotionPoint
MotionPoint

20 settembre 2017

LETTURA 1 MIN