I concessionari auto incrementano le vendite e ottengono una maggiore fiducia grazie alla traduzione di siti web

Localizzare il sito web del tuo concessionario per gli ispanofoni crea nuove opportunità nei mercati esistenti.

Avatar Craig Witt
Craig Witt

27 novembre 2017

LETTURA 4 MIN

I tempi e i mercati stanno cambiando e il tuo concessionario auto deve stare al passo. L'eterogenea popolazione americana sta crescendo e sono sempre più numerosi i clienti che preferiscono parlare e negoziare in spagnolo anziché in inglese.

È piuttosto evidente che saranno necessari sempre più addetti alle vendite bilingui e che anche il sito web del tuo concessionario dovrà 'parlare' spagnolo.

Continua a leggere per capire la portata di questa opportunità e per scoprire perché localizzare il tuo sito web per i clienti ispanofoni non è semplicemente "un'opzione", ma una condizione essenziale per il tuo concessionario.

Perché dovresti localizzare il tuo sito web?

Le aziende che avvicinano clienti ispanofoni ne trarranno vantaggio sia nell'immediato che in futuro. Attualmente, gli ispanici residenti negli Stati Uniti costituiscono quasi il 18% della popolazione statunitense e il loro numero è destinato ad aumentare fino a quasi il 30% entro il 2060. Gli ispanici sono inoltre il segmento della popolazione statunitense che cresce più rapidamente.

Per la maggior parte degli ispanici, parlare spagnolo non è una questione di preferenze, ma una parte importante della loro identità culturale. Nonostante sempre più ispanici parlino fluentemente l'inglese, oltre l'80% di loro continua a parlare spagnolo. Quasi il 75% degli ispanici parla spagnolo a casa (una percentuale che arriva al 90% in alcuni mercati) e il novantacinque percento di loro ritiene che parlare anche spagnolo sia importante per le future generazioni.

L'aspetto più interessante è però che tutto ciò influenza il loro comportamento al momento dell'acquisto. Probabilmente sai già che i potenziali acquirenti di auto passano molto tempo a fare ricerche online prima di andare da un concessionario. Secondo quanto suggeriscono alcuni report, vengono effettuate probabilmente oltre 900 interazioni digitali approssimativamente ogni 140 ricerche su Google. Se viene loro data la possibilità di scegliere tra inglese e spagnolo, nel 40% dei casi i consumatori ispanici sono più propensi a fare acquisti su un sito web spagnolo.

Per la maggior parte degli ispanici parlare spagnolo non è una semplice preferenza, ma una parte importante della loro identità culturale.

Gli ispanici sono rinomatamente esperti nell'uso di smartphone ed è quindi molto più probabile che utilizzino il loro dispositivo mobile per acquistare un'auto. È anche altamente più probabile che effettuino ricerche online per ottenere informazioni su recensioni e posizionamenti, confrontare i prodotti e fare ricerche negli inventari.

Comprendere l'importanza di venire incontro ai consumatori in queste piccolissime cose nella loro lingua preferita, vuol dire avere un grande fiuto per gli affari.

Tutto ciò si applica anche alle fasi di richiesta di credito e di negoziazione. I consumatori ispanofoni si sentono più a loro agio con i concessionari auto che offrono loro moduli per la richiesta di credito o finanziamento nella loro lingua preferita, sia online che in loco.

Tieni presente infine che questi consumatori esercitano già un forte impatto sul settore. Nel 2014, i consumatori ispanici hanno contribuito a far crescere il marchio di quasi il 40% e il 30%, rispettivamente nel caso di Toyota e Nissan. Si prevede inoltre che gli acquisti di auto da parte di compratori ispanici raddoppino tra il 2010 e il 2020.

Intuisci cosa significa per te? Se desideri offrire servizi a questi clienti con modalità che li facciano sentire a loro agio (incrementando di conseguenza sia la reputazione del tuo marchio che le tue vendite), localizzare il sito web del tuo concessionario non è solo una mossa astuta, ma una mossa che vale la pena fare.

Localizzare il tuo sito web è l'unica mossa che puoi fare se desideri offrire i tuoi servizi agli ispanici ispanofoni.

Posso localizzare il mio sito con le mie risorse interne?

È un mossa che la tua azienda può fare senza l'aiuto di altri? Se stai pensando di creare e aggiornare contenuti web multilingue internamente, sappi che corri dei rischi. Ti aspettano flussi di lavoro imprevisti e soggetti a errori, oltre a complessità tecniche.

Tutto ciò comporta gravi ritardi in termini di ingresso del mercato e aggiornamenti pericolosamente lenti. La vendita di auto è un business sensibile al fattore tempo. Le caratteristiche dei prodotti, i termini di finanziamento, le offerte speciali, e le opzioni e i prezzi dell'assistenza cambiano spesso. Garantire l'accuratezza di questi contenuti e mantenere aggiornati i siti web in inglese e spagnolo potrebbe facilmente travolgere il tuo piccolo team marketing interno.

Come scegliere il migliore partner per le traduzioni

I servizi di traduzione di oggi variano considerevolmente in termini di flessibilità e competenze tecnologiche. Il fornitore di servizi di traduzione ideale deve essere in grado di fornire una soluzione di traduzione completa e chiavi in mano, supportata da una robusta capacità di rilevare le modifiche. Solo così i nuovi contenuti verranno rilevati automaticamente e immediatamente messi in coda per la traduzione quando i tuoi team responsabili del marketing e dell'inventario aggiornano il tuo sito.

Tradurre i prodotti e le promozioni è solo il primo passo. Infatti, puoi anche inserire nel tuo sito web localizzato i contenuti creati dal produttore o dai tuoi stessi addetti alla vendita in maniera lineare. Puoi inoltre tradurre altri contenuti che si interfacciano con i clienti, come le richieste di credito.

Le migliori soluzioni di traduzione di siti web rilevano e pubblicano questi contenuti entro un giorno lavorativo, senza alcuno sforzo da parte tua o del tuo team, eliminando per sempre problemi di costi, manodopera e tempo oltre che le preoccupazioni.

Le soluzioni di traduzione di siti web leader nel settore rilevano e pubblicano i nuovi contenuti e l'inventario entro un giorno lavorativo.

Le migliori soluzioni digital-first sono anche in grado di rilevare e localizzare i contenuti "nascosti" nei metadati ricchi di contenuti SEO, nel codice, nei file immagine e nelle applicazioni interne al sito. In questo modo, puoi migliorare il posizionamento del tuo sito in spagnolo nei risultati della ricerca.

Infine, i partner di traduzione professionisti sono in grado di lavorare perfettamente con qualsiasi CMS che già utilizzi e hanno le API necessarie per gestire il sistema PIM di gestione degli inventari o qualsiasi altro sistema tu stia usando.

Conclusione

Localizzare i tuoi contenuti web con modalità che instaurino e supportino i rapporti con i consumatori ispanici è vitale per avere successo. È un lavoro complesso che richiede un robusto kit di strumenti tecnologici. Per andare sul sicuro, scegli un fornitore che offra un approccio chiavi in mano che si muova con la stessa velocità del tuo business e che si integri elegantemente con i sistemi di gestione dei contenuti e dell'inventario che stai già usando.

Avatar Craig Witt
Craig Witt

27 novembre 2017

LETTURA 4 MIN