Banche + Marketing digitale = Nuovi clienti globali

Un dirigente di MotionPoint offre alle aziende di servizi finanziari quattro consigli su come espandersi nei nuovi mercati.

Avatar di MotionPoint
MotionPoint

10 giugno 2016

LETTURA 1 MIN

Gli esperti di marketing per banche e altri istituti finanziari stanno scoprendo che i risultati ottenuti con la spesa per il marketing e la pubblicità convenzionali sono sempre più irrilevanti. Ma i tempi stanno cambiando e gli esperti in marketing stanno adottando offerte di marketing digitale con un ROI superiore, scrive Charles Whiteman sul blog di SAP Hybris, The Future of Customer Engagement and Commerce.

Questa svolta sta dando i suoi frutti, in particolare perché tra le banche è in corso un'espansione della portata verso mercati nazionali e internazionali finora inesplorati, spiega Whiteman. Whiteman è il vicepresidente senior del Servizio Clienti di MotionPoint.

L'adozione del marketing digitale per attirare questi nuovi consumatori continua, però, a presentare alcun sfide. Whiteman offre diversi consigli.

"Considerata la maturazione del web e l'aumento dell'accesso ad esso", spiega, "i clienti non hanno più voglia di leggere ed effettuare transazioni in siti pubblicati solo in inglese. Oggigiorno, la maggior parte dei consumatori globali, anche quando ha una buona padronanza dell'inglese, evita i siti web in lingua inglese."

La soluzione è, quindi, lanciare siti web localizzati con traduzioni che abbiano un forte impatto dal punto di vista culturale, afferma Whiteman.

Scopri di più su questo consiglio di marketing digitale globale e su altri tre consigli su The Future of Customer Engagement and Commerce.

Avatar di MotionPoint
MotionPoint

10 giugno 2016

LETTURA 1 MIN