5 problemi che i manager del settore e-commerce devono affrontare nella traduzione di siti web

Offrire servizi a clienti globali online comporta particolari difficoltà per le aziende con siti web transazionali.

Avatar Craig Witt
Craig Witt

16 gennaio 2018

LETTURA 4 MIN

Come responsabile e-commerce, sai quanto sia complicato gestire ogni giorno un sito web transazionale. Ma tali sfide quotidiane non sono paragonabili a quelle che dovrai affrontare quando arriverà il momento di servire i clienti online nei mercati globali.

Oltre ai problemi di cui devi occuparti tutti i giorni, ti accollerai anche i flussi di lavoro, i processi e le integrazioni per le soluzioni necessarie per la traduzione di siti web. Le aziende impreparate si ritrovano presto davanti a una serie di problemi rischiosi, difficili e costosi.

Di seguito sono indicati i cinque problemi più importanti che è necessario comprendere:

1: mantenimento della coerenza

Il contenuto traducibile per il tuo sito web transazionale, come testo e immagini, risiede in una moltitudine di posizioni: nel tuo CMS, nei PIM, nei cataloghi offline e altro ancora.

Individuare tutto quel contenuto per essere tradotto è già di per sé un compito complesso, ma garantire una traduzione accurata di questo contenuto disparato è decisamente difficile e dispendioso in termini di tempo, specialmente se si utilizzano flussi di lavoro di traduzione manuale.

È possibile mitigare i punti critici con una soluzione basata sulla tecnologia, ma gran parte di questa non funzionerà correttamente con il tuo stack tecnologico esistente. Se invece dovesse funzionare, le relative restrizioni di compatibilità potrebbero impedirti di modificare qualsiasi configurazione attuale. Aggiornamenti CMC, riprogettazioni del sito web e spostamenti dei progetti su un'altra piattaforma diventano improvvisamente inaccessibili. Non è un aspetto positivo a lungo termine.

Se il tuo sito web si basa su tante diverse soluzioni tecnologiche, qualsiasi interruzione di coerenza, dall'esperienza utente alle prestazioni del sito web, può causare confusione nei clienti, disastrosi downtime del sito o altri problemi importanti.

Alcuni approcci ti impediscono di modificare le tecnologie su cui sono basate, ostacolando in modo efficace la tua possibilità di aggiornare o cambiare il tuo CMS.

2: rapidità di adattamento al mercato

Tra le uscite di prodotti, la stagionalità e la domanda dei clienti, la vendita al dettaglio si muove velocemente. I siti web devono essere aggiornati in qualsiasi momento.

I tradizionali flussi di lavoro per la traduzione di siti web non riescono a stare al passo con la velocità del business globale. Possono passare giorni preziosi, o addirittura settimane, prima che i nuovi contenuti vengano identificati per essere tradotti, raccolti e assegnati in outsourcing e, infine, caricati sul sito web localizzato. Nel frattempo, le tempestive promozioni ne risentono e la concorrenza ti batte nuovamente sul mercato.

I siti web transazionali non possono permettersi di rischiare alcun vantaggio. Soluzioni di traduzione obsolete possono sottrarti molto tempo.

3: canali di conversione funzionali

I canali di conversione sono fondamentali per il tuo business, e il loro contenuto e prestazioni devono essere assolutamente privi di errori per i tuoi clienti globali. Ciascun passaggio del canale deve essere tradotto, sottoposto a QA per quanto concerne la funzionalità e monitorato in termini di impatto.

Quando un qualsiasi elemento di quel canale non è tradotto, o è parzialmente tradotto, con una conseguente esperienza utente in una lingua mista, i consumatori possono confondersi e irritarsi. Se le tue integrazioni per le opzioni di pagamento locali si interrompono, o le soluzioni di evasione degli ordini internazionali falliscono o non sono disponibili, i clienti diventano matti.

Questi problemi, e altri simili, hanno una posta in gioco molto alta. I clienti alienati non daranno al tuo sito web una seconda possibilità.

I clienti globali perdono la testa velocemente quando non possono effettuare pagamenti o spedizioni con i loro metodi preferiti.

4: localizzazione

I clienti nei mercati globali non parlano semplicemente lingue diverse. Usano unità di misura e valute diverse. Potrebbero celebrare inoltre feste e usanze diverse. Se vuoi vendere alle persone del posto, devi vendere come una persona del posto.

Quando le misure vengono convertite, i prezzi sono presentati nella valuta locale e i numeri di telefono locali per il supporto e le vendite sono visualizzati sul sito, fornisci un'esperienza utente più autentica.

Le campagne di marketing che parlano di valori culturali o riconoscono le festività regionali hanno un forte impatto sui clienti locali e creano fiducia e fedeltà. La creazione di queste localizzazioni, tuttavia, richiede più che la padronanza della lingua: richiede un'ottima conoscenza delle persone del posto per creare localizzazioni lineari e sincere.

Inoltre, richiede una tecnologia di traduzione di siti web flessibile, in grado di mostrare questi contenuti personalizzati ai clienti giusti, nei giusti mercati e nelle giuste lingue, ogni volta.

5: sistema omnicanale

La presenza del tuo marchio ha una portata più ampia del semplice sito web. Vive a livello di profili dei social media, e-mail, cataloghi, marketing offline e altro ancora. La voce, il messaggio e l'immagine del tuo marchio devono essere puntuali e coerenti in questi canali, nei mercati globali.

Mantenere la coerenza del marchio su più canali, in più lingue, può essere impegnativo. Con così tanti contenuti su così tante piattaforme, è facile perdere di vista dove si trova il contenuto traducibile.

Mentre alcuni contenuti possono essere completamente trascurati, altri che si sovrappongono possono essere ritradotti inutilmente. Questo fa sprecare tempo e denaro.

Con gli approcci tradizionali, monitorare e tradurre in modo efficace i contenuti multicanale non è solo un tormento, è praticamente impossibile.

La soluzione

Questi sono solo alcuni degli ostacoli che possono vanificare le tue ambizioni di e-commerce nei mercati globali. Ma puoi tranquillamente eluderli con la giusta soluzione di traduzione di siti web.

Esplorando le tue opzioni, cerca soluzioni create con il preciso scopo di ridurre al minimo la complessità operativa e il costo della localizzazione di siti web. Gli approcci completamente chiavi in mano sono particolarmente efficaci dal momento che gestiscono, monitorano e ospitano il tuo sito web multilingue, eliminando gli sforzi interni al momento del lancio e su base continua.

Anche l'implementazione rapida e gli aggiornamenti di traduzione sono fondamentali. Le migliori soluzioni possono tradurre e lanciare pienamente i siti web in appena 30 giorni, e pubblicare nuovi contenuti tradotti entro 24 ore.

Queste soluzioni hanno tecnologie che gestiscono tutte le complessità nascoste che rendono la traduzione di siti web un onere anche per il tuo team IT. La migliore tecnologia è basata su proxy di livello superiore che può essere utilizzato con qualsiasi strumento, gestire qualsiasi sito e leggere qualsiasi linguaggio di programmazione.

Ciò significa che la soluzione va d'accordo con il tuo CMS e fornisce al contempo traduzioni perfette, complete e abilmente realizzate per il tuo contenuto online e multicanale, in tutto il mondo.

Avatar Craig Witt
Craig Witt

16 gennaio 2018

LETTURA 4 MIN